In Evidenza

Una nuova era

Frammenti di pace – Egidio Chiarella – L’uomo di oggi rischia di perdere le ricchezze spirituali che provengono dal battesimo o da altri sacramenti. Il fatto è grave perché non si comprende più che una dimensione interiore equilibrata, aperta alla voce del Vangelo e della Chiesa, non può essere identificabile con un cumulo di parole e fantasticherie, ma costituisce una riserva di sapienza e di vera giustizia capace di rinnovare e migliorare il mondo. Fare proprio questo concetto di base, nonostante la sordità vigente in tale direzione, significa mantenere un equilibrio personale garantito dal punto di vista sociale e civile e benedetto dal Cielo.

Senza quest’ultimo passaggio sarà difficile interiorizzare i tre ministeri che si ereditano con il battesimo. Una perdita grave per tutti, perché resi privi di tre doni speciali che sono in grado di rivoltare la vita come un calzino sulla strada del bene.Ma quali sono questi doni speciali? Sono identificabili nella complessità della realtà odierna? A cosa servono? Essi sono, come molti sanno: il sacerdozio, la regalità, la profezia….

Segue sul link:

https://bit.ly/2ZgD8Qg

Inserisci un commento

Scroll To Top