In Evidenza

Archivio per il tag: male

All’inganno si risponda con la saggezza!

inganno

Anche se Satana continua ad usare l’inganno per rovinare l’uomo, il credente non potrà mai difendersi con le stesse armi, perchè sarebbe perdente. Chi utilizza il male è campione nella sua specialità. Mai sfidarlo sul suo terreno! Non solo lo si leggittima, ma gli si consente di vincere, ampliando il potere malefico nella comunità. Leggiamo queste considerazioni illuminate ( E.C. ... Continua a leggere »

Il male incurabile che fa smarrire l’uomo!

gesù e discepoli

Il male incurabile per un cristiano è procedere per verità disgiunte, separate, in contrapposizione. Si rischia in questo modo di costruirsi un “Signore” personale, che non ti consente di penetrare compiutamente nel mistero delle sacre scritture, che vanno lette e vissute nella propria complessità e interezza. Il rischio è così di perdersi, smarrendosi per le strade che si allontanano da ... Continua a leggere »

Il peccato lascia sempre la sua firma!

peccato

Vi invito a leggere questa riflessione piena di saggezza, per rivedere, assieme,  il nostro modo di essere dinnanzi al peccato. Buona lettura! “Il Vangelo è portatore di una grandissima novità in relazione all’Antico Testamento. Con Gesù nasce la vera missione verso ogni uomo. Non c’è un solo uomo sulla terra che non debba essere chiamato perché divenga discepolo di Gesù. ... Continua a leggere »

L’arte di Satana è sempre per la rovina dell’uomo

seconda_guerra_mondiale0123

http://www.zenit.org/it/articles/l-arte-del-diavolo-e-sempre-per-la-rovina-dell-uomo Grazie a Papa Francesco per la Sua lotta quotidiana contro il maligno! Lo fa con ogni gesto, con ogni parola, con il suo essere Vescovo di Roma, senza mai dimenticare le periferie del mondo e i sobborghi invisibili che prolificano nella profondità dell’animo umano. In questi giorni ha alzato la voce contro ogni guerra; ha smosso la coscienza dei ... Continua a leggere »

La regina dell’idolatria

regina

Questa riflessione del teologo Mons. Costantino Di Bruno, apre alla speranza e al cammino di luce  che, compiuto nel Signore, al suo traguardo troverà sempre il bene, nonostante il tentativo, da parte di chi è confidente del principe del male, di perpretare la seduzione dei falsi profeti. Il mondo di oggi, sotto false comunicazioni e azioni simulatrici, predilige il modello ... Continua a leggere »

Scroll To Top