In Evidenza

Archivio per il tag: donna

La donna peccatrice perdonata

donna

Zenit.org – Egidio Chiarella – I farisei sono sempre in prima linea per mettere in serio pericolo la vita di Gesù. Siamo ormai giunti alla quinta domenica di quaresima e il vangelo ci presenta il Dio che ama e vuole un uomo che ami. Un Dio che da spazio al pentimento e vuole un uomo che dia lo stesso spazio ... Continua a leggere »

8 Marzo: Intervista all’autrice di un bel libro sulla donna!

rose-e-mimose

Zenit.org – Egidio Chiarella – Auguri a tutte le donne! - Un bel libro da gustare e da tenere a portata di mano ogniqualvolta si voglia approfondire un aspetto particolare della donna. Miriam Rocca, docente di filosofia nelle scuole superiori, ha pubblicato per la Tau Editrice un volume originale e nuovo nel suo genere. Lo stesso titolo Rivestita di bellezza divina apre ... Continua a leggere »

Maria Immacolata “Piena di Grazia”!

Maria Immacolata

Vi offro una brano stupendo di Mons. Costantino Di Bruno, per festeggiare il giorno di Maria Immacolata. Buona lettura! (Egidio Chiarella) “Nel Cielo la Madre di Dio non si chiama Maria. Così anche per Gesù, Lei non si chiama Madre. Per Gesù si chiama Donna. Così anche per l’Apocalisse e per Paolo. Maria è la Donna. È il nome che ... Continua a leggere »

La famiglia oggi!

8b49cac7941e512f3a8edc3f4b1fa252

Catanzaro 27 marzo 2014 – Il matrimonio progetto d’amore e di vita di Egidio Chiarella Il matrimonio è un progetto di amore e un dono di vita perché viene da Dio, in quanto da Lui è stato voluto e costituito. L’istituto del matrimonio inteso quindi come  intima comunione coniugale di vita e d’amore, fondata dal Creatore e dotata di leggi ... Continua a leggere »

Il peccato dell’uomo e la rottura con il mondo!

pane.php

Intanto in Siria sfilano in migliaia a chiedere un pezzo di pane! Che vergona! Ho poco da aggiungere. Vi offro questa importante riflessione del teologo Mons. Costantino Di Bruno      (E.C.): “Il peccato è il distruttore di ogni unità: unita Dio–uomo, unità uomo- donna, unità uomo-creato, unità fratello-fratello. È sufficiente leggere nella Genesi il prima e il dopo del peccato e ... Continua a leggere »

Quale futuro di bene possiamo sperare?

images.jpg bambini abbandonati

E.C. – Mi viene da rispondere, spontaneamente, nessuno, senza una vera inversione di rotta! Il mondo va a pezzi, ma l’uomo rimane impassibile nel suo egoismo quotidiano. Se si parla di fede o di peccato ti ridono in faccia, come se qualunque settore umano possa prescindere da questi due avversi elementi, compresa la politica e i suoi fallimenti attuali, che ... Continua a leggere »

Scroll To Top