In Evidenza

Archivio per il tag: cristiani

I credenti per caso tra scandali e sentimentalismo

aentimento 1

Riflessione in pausa – Egidio Chiarella – Tra gli scandali, che ormai purtroppo siamo abituati a vedere scorrere dinnanzi ai nostri occhi ogni giorno, c’è ne uno in particolare che spesso si trova alla base di tutti gli altri. Si tratta della perdita di fede da parte di chi si dice credente in Cristo, ma che facilmente si ferma all’oratoria ... Continua a leggere »

Noi oggi sulla strada di Emmaus!

emmaus 1

I discepoli vanno verso Emmaus, delusi e privi della vera fede in Cristo, perché basata su una falsa scienza. Essi sono oggi l’espressione di una società spenta, rassegnata, che spesso guarda al suo Signore, ma attraverso modelli sbagliati e dottrine mistificate. Noi spesso rappresentiamo quei discepoli stanchi che tornano alla loro città, senza alcuna speranza certa. Il quadro attuale viene ... Continua a leggere »

Buon Natale a tutti!

natale-2013-presepe

“Il Natale del Signore è cosa seria, molto seria” di Egidio Chiarella - Catanzaro, 20 Dicembre 2014 (Zenit.org) Egidio Chiarella | 300 hits - http://www.zenit.org/it/articles/il-natale-del-signore-e-cosa-seria-molto-seria Cosa è il Santo Natale? Sembra questa una domanda banale, con una risposta quasi scontata! Ma è proprio così? Personalmente penso che si tratti di un interrogativo, ancor di più oggi, essenziale e per nulla ... Continua a leggere »

Papa Francesco In Turchia in nome della pace che unisce!

papa con il presidente turco

Egidio Chiarella: Per PapaFrancesco nessuna violenza può essere motivata con la fede: L’onnipotente è il Dio della vita e della pace. Preghiamo per il pontefice e che la sua missione porti buoni frutti. ROMA – “È fondamentale che i cittadini musulmani, ebrei e cristiani – tanto nelle disposizioni di legge, quanto nella loro effettiva attuazione -, godano dei medesimi diritti ... Continua a leggere »

Due giovani cristiani bruciati vivi!

pakistan-cristiani-675

Altro che pace e libertà! Il mondo rischia di arretrare e di cadere nel vuoto pericoloso dell’assalto a ciò che è diverso. “Violenza e terrore in Pakistan. Una folla inferocita ha malmenato e bruciato vivi due giovani cristiani, un ragazzo e una ragazza, accusati di blasfemia per avere profanato il Corano. La drammatica vicenda — riportata dall’agenzia Fides — ha ... Continua a leggere »

Firmiamo la petizione contro il massacro dei cristiani nel mondo!

persecutions2

Un clic su  http://www.citizengo.org/it/signit/10075/view  per far sentire la tua voce a difesa dei cristiani perseguitati a morte! Coinvolgiamo amici e parenti. Un aiuto concreto ai cristiani perseguitati Egregi presidenti e ministri, le condizioni delle comunità cristiane in molti Paesi africani e del Medio Oriente continuano a peggiorare. Chiediamo di rispettare l’impegno della presidenza italiana riguardante la libertà religiosa e di ... Continua a leggere »

Le nuove persecuzioni dei cristiani!

cristiani 4Persecuzione-940x250

Chiediamo con un tweet agli artisti italiani di cantare in un grande concerto nel Colosseo, in mondo visione. Luogo simbolo delle barbarie contro chi ha predicato il vangelo, per la pace e l’amore tra tutti gli uomini. Facciamo sentire la voce della fratellanza e dell’armonia tra i popoli di ogni angolo della terra, al di là della religione professata o ... Continua a leggere »

Anche noi cristiani spesso vediamo solo la storia!

storia

La tentazione contro Dio non salva, ma la fede nella Sua obbedienza risolve ogni cosa http://www.zenit.org/it/articles/anche-noi-cristiani-spesso-vediamo-solo-la-storia  Catanzaro, 17 Maggio 2014 (Zenit.org) Egidio Chiarella | 306 hits Guardiamoci attorno! C’è un mare di corruzione, ammantato da un materialismo sfrenato e poi tante violenze; guerre; ruberie; molteplici massacri che interessano le persone più deboli e indifese; insoddisfazioni; nuove povertà; leggerezze comportamentali; artifizi ... Continua a leggere »

Alcuni Magi vennero da oriente a Gerusalemme

magi

In questa riflessione di mons. Costantino Di Bruno troviamo  il senso alto della venuta dei re magi. Un monito severo, ma coerente per noi cristiani che abbiamo perso l’orientamento indicato dalla stella a Betlemme ( E.C. ): “Gesù, il Messia del Signore, non è venuto sulla nostra terra per un solo popolo, una sola tribù, una sola nazione o stirpe. ... Continua a leggere »

Scroll To Top