In Evidenza

Mai appoggiare il male!

Riflessione in pausa – Egidio Chiarella ( InfoOggi.it ) - C’ era una volta “un vecchio testamento” che svolgeva lezioni di alto profilo sul comportamento dei fratelli, affinché non solo non si producesse ogni forma del male, ma soprattutto non si amplificasse quella altrui. Nello stesso tempo il Signore che dava al profeta la voce per fare ascoltare al popolo la sua Parola, controllava fino all’ultima sua possibile omissione che avrebbe potuto cambiare gli scenari dinnanzi alla salvezza di un qualunque uomo.

Una verità distorta anche in una sua piccola sezione candida la realtà vicina alla menzogna e quindi all’auto distruzione. Oggi spesso siamo soli! Il male imperversa come un cinghiale impazzito tre le vie delle grandi città, ma anche nei borghi più piccoli e quasi nascosti. Insomma dove c’è l’uomo è possibile, come purtroppo sempre è stato, ogni tipo di azione nociva. È necessario di questi tempi dare più forza al richiamo teologico. Scoprirne la sua evidente novità nei tanti percorsi ingarbugliati…..

Segui sul link:

https://www.infooggi.it/articolo/non-essere-mai-complici-del-male/120078

Inserisci un commento

Scroll To Top