In Evidenza

Le modalità sbagliate

Frammenti di pace – Egidio Chiarella - La settimana prima della Resurrezione il Figlio dell’uomo entra in Gerusalemme sul dorso di un puledro d’asina. Così diceva Zaccaria nel VI secolo a.C.: “…Il tuo re viene a te, Egli è giusto e vittorioso, umile e montato sopra un asino, sopra un puledro d’asina… Il popolo lo acclama; lo osanna; lo riconosce Messia sulla terra”.

geru 1C’è una contraddizione in tutto questo, pur se di solito siamo abituati a vedere in tale evento un’apertura completa dell’uomo alla missione terrena del Salvatore, come anche una accettazione definitiva della verità di Dio e di suo Figlio Gesù.

In alcune riflessioni teologiche, riferite al Vangelo del giorno delle Palme, è stato sottolineato come l’accoglienza dell’uomo non corrisponda del tutto alla verità di Dio…..

Segui sul link:

http://www.frammentidipace.it/Pages/Spiritualita/5016/L’errata_modalità_di_accogliere_Cristo_e_il_lamento_del_popolo

Inserisci un commento

Scroll To Top