In Evidenza

La testimonianza di fede oggi!

Zenit. org – Egidio Chiarella - Domenica 2 aprile 2017, si è chiuso il ciclo domenicale dedicato alla Quaresima. La prossima festeggeremo l’entrata di Cristo in Gerusalemme per poi celebrare la Santa Pasqua. È stato un periodo particolare per i credenti che puntualmente su ZENIT abbiamo ricordato. Nella prima domenica di cammino quaresimale si è potuto riflettere su come superare le tentazioni che ogni giorno si presentano all’uomo, mescolandosi tra le varie attività e relazioni che lo accompagnano. L’esempio di Gesù nel deserto, tentato alla pari di ogni qualsiasi essere umano, deve rimanere nel nostro cuore come esempio quotidiano di rettitudine interiore.

costanza 3È un modo sicuro per riuscire, nel momento di bisogno, a respingere ogni tentativo di falsa seduzione. Nella seconda domenica ci siamo soffermati sulla credibilità che deve avere ognuno nel momento in cui pensa di offrire all’altro un seme di fede. Senza credibilità in sé stessi non c’è alcun tipo di salvezza. Quest’ultima si raggiunge non credendo in Dio, ma nell’uomo che porta Dio. Il popolo d’Israele che fugge dall’Egitto crede in Dio attraverso Mosè, capace, grazie alla potenza divina, di separare le acque del mare per consentire la libertà promessa.

Così è anche oggi! ……..

Segui sul link:

https://it.zenit.org/articles/mostrare-al-mondo-la-propria-professione-di-fede/

Inserisci un commento

Scroll To Top