In Evidenza

Il sapere dell’uomo si eleva nel Mistero della Chiesa

InfoOggi.it – Egidio Chiarella - L’uomo nella sua vita deve liberamente scegliere da quale parte stare o comunque che cosa aspettarsi dal cielo e dalla terra o meglio ancora come raggiungere in profondità le cose fatte o quelle da fare. Si può forse vivere alacremente senza intendere il mistero della Chiesa, ma penetrando in esso è possibile migliorarsi all’infinito, completandosi nello spirito ed in una esistenza terrena responsabile e cristiana. Necessita per questo aspetto un prete, devoto fortemente alla Parola santa, che vada tenuto in seria considerazione nella propria quotidianità, perché precettore inestimabile e confessore personale nell’unità della Chiesa e del suo mistero..

E la teologia del Signore, non quella su ordinazione, cosa dice in proposito? “Il mistero della Chiesa, nella sua essenza più vera, è il corpo di Cristo, e si può realizzare solo divenendo corpo di Cristo e solo vivendo come vero corpo di Cristo. Il corpo di Cristo contiene in sé quattro verità che sono immodificabili in eterno: La Santità. L’Unità. La Comunione. La Missione. Se una sola di queste quattro verità viene meno, tutte le altre sono in grande sofferenza, si ammalano, muoiono. O vivono insieme o insieme muoiono, se una muore”……….

Segui sul link:

https://www.infooggi.it/articolo/nel-mistero-della-chiesa-lelevazione-del-sapere-umano/118524

Inserisci un commento

Scroll To Top