Dopo un Sinodo dedicato ai giovani, fortemente voluto da Papa Francesco, anche il Movimento Apostolico
proporrà un convegno internazionale dedicato a loro sul tema: “Ti ascolto. I giovani protagonisti
nella Chiesa e nella società”.
L’evento si celebrerà a Catanzaro il prossimo 26 novembre, nel “Palagiovino” di Catanzaro lido,
alle ore 17.00,
alla presenza dell’Arcivescovo metropolita di Catanzaro-Squillace, Mons. Vincenzo Bertolone,
presidente della Conferenza Episcopale Calabra, che introdurrà il tema del convegno. I lavori,  moderati
dalla dottoressa Maria Nocchi, inizieranno con i saluti del presidente del Movimento Apostolico,
Cesare Rotundo,
che accoglierà tutti i convegnisti e gli ospiti  giunti dalle sedi italiane ed estere, dove è presente
e opera il sodalizio.
A relazionare saranno il Professore Antonio Cerasa, neuroscienziato  del CNR di Catanzaro, che darà una
lettura sul tema stesso scelto per il convegno, “Ti ascolto”; e Mons. Domenico Battaglia,
Vescovo di Cerreto Sannita – Telese – Sant’Agata de’ Goti, che proporrà una riflessione sul tema:
“I giovani: voce profetica in una Chiesa in uscita”. Tanta l’attesa da parte dei giovani che vivono
la spiritualità del Movimento Apostolico con il carisma di “ricordare la Parola del Signore al mondo”.
Alla luce anche del testo finale del Sinodo, i giovani già da diversi mesi si stanno preparando al convegno
con tanta buona volontà, desiderosi di far sentire la propria voce e la propria responsabilità missionaria.
Tante le proposte lanciate dagli stessi giovani durante gli incontri di formazione e nelle giornate
di spiritualità, le ultime vissute a Serra San Bruno, con la pastorale giovanile della Calabria; a Roma,
con Papa Francesco, in vista dell’apertura del Sinodo; a Reggio Calabria, nella parrocchia “Santa Maria
del Soccorso”, con la presentazione del musical “Alla tua ombra un canto”; e due appuntamenti nel mese
di novembre vissuti nel Santuario di Monte Stella, nel comune di Pazzano, e nella città capoluogo
di regione per approfondire alcuni punti del testo del Sinodo.
L’evento celebrativo sarà caratterizzatoanche da un inno che ricorderà il decimo convegno internazionale
del Movimento Apostolico nella sede centrale di Catanzaro, dove nasceva il 3 novembre del 1979,
tramite l’ispiratrice e fondatrice Maria Marino.           ( Da InfoOggi.it )
MOV- Ap.