In Evidenza

I fantasmi fissi

Egidio Chiarella – InfoOggi.it - È arrivato il tempo in cui necessita una revisione interna ed esterna dell’uomo. Non solo per il coronavirus che sta seminando in modo non troppo cosciente la paura tra i cittadini, ma per le mille cose quotidiane che succedono intorno a lui e lo rendono fragile, privandolo della sua forza spirituale, oggi del tutto smarrita. Alla fine ogni cosa passa con velocità e stordisce l’animo di ognuno, facendo di una comunità umana una realtà singolare e senza una vera padronanza di sé.

Chiaramente continuando di questo passo diminuiscono gli anticorpi a disposizione, che sono tanti o pochi a secondo la qualità della vita sociale e personale che si intraprende. La cosa che meraviglia è che una moltitudine di gente si è arenata sulla ricerca della verità e della Parola che precedono l’essere umano. Si organizzano comunque tavoli segreti e si recitano preghiere segrete miste a testi e cantilene che risalgono alla notte dei tempi. Tutto questo per esorcizzare fantasmi individuali e di gruppo e costruire introno un potere fine a sé stesso……

Segue sul link:

https://www.infooggi.it/articolo/luomo-e-i-suoi-fantasmi-fissi/119532

Inserisci un commento

Scroll To Top