In Evidenza

Clienti e insipienti in politica

Frammentidipace.it – Egidio Chiarella - Governare il popolo è, nello stesso tempo, la cosa più difficile ed attraente che un uomo possa fare. La politica, in modo diretto o indiretto, interviene su ogni tipo di azione con le sue responsabilità, manipolazioni, insabbiamenti, errori ed orrori, conquiste democratiche e trasformazioni sociali, aperture e contraddizioni, lotte continue per la legalità, ma anche profonde corruzioni.

Sullo sfondo le sue vecchie e nuove ferite, mentre un nuovo allettante consumismo assume, giorno dopo giorno, il “compito strutturale” di coprirle e nasconderle ai più. Al centro l’uomo comune con le proprie ambizioni, i suoi progetti e la tendenza a fare gruppo, a volte per il potere fine a sé stesso, ma spesso con la visione alta di una società giusta e in pace.
La storia, implacabile in questo andirivieni di soluzioni e battute d’arresto, ci rivela i fallimenti, ma anche gli straordinari progressi che la politica riesce a snocciolare sulla sua strada. Se però si vuole parlare con chiarezza, al di fuori del politichese e di ogni adesione a questo o quel progetto politico, non si può non focalizzarsi su un qualche principio essenziale che non ammetta alcun “escamotage”….
Segui sul link:

Inserisci un commento

Scroll To Top