In Evidenza

Buon 2018!

InfoOggi.it – Egidio Chiarella - Finisce un anno che in ciascuno ha portato sconvolgimenti e innovazioni. C’è chi ha conservato ogni cosa senza tentare una analisi di prospettiva in funzione di un sostanziale cambiamento esistenziale. C’è però anche chi ha colto nelle intemperie o nei risultati positivi gli stimoli necessari per dare un volto nuovo al proprio modo di essere. Si ricomincia!

capodanno 2018Il 2018 riaccende gli stimoli efficienti e copre in alcuni casi le disfatte interiori ed esteriori vissute. Il Natale che stiamo vivendo serve a penetrare l’animo per verificare lo stato di fede personale. E’ questo un punto essenziale per affrontare il nuovo anno. Consegnarsi all’oroscopo o all’indovino di turno è banale. Occorre in ognuno una rivoluzione interiore che conduca ad una visione cristiana del mondo per non rischiare, finito l’effetto emozionale della ricerca paranormale, di affondare nelle illusioni degli uomini. L’uomo deve decidere se guardare dinnanzi a sé con gli occhi della carne o con quelli di Cristo.

Non è una scelta qualsiasi, né un rituale fine a sé stesso. E’ un atto centrale nel predisporsi a programmare la propria vita. Un anno che arriva apre di norma le sue porte alla speranza e alla sfiducia; alla buona e falsa politica; alla sana e debole famiglia; alla fede nella Parola e alle tentazioni del maligno; alle vittorie e alle rovine; ai trucchi quotidiani dell’uomo e alla verità che precede ogni cosa; alla vanità e alla semplicità; alla sfrontatezza e alla prudenza; alla preghiera e alla materia; alla equità sociale e alla parzialità umana; alla forza d’animo e alla debolezza interiore; all’equilibrio e alla sregolatezza….

Segui sul link:

https://www.infooggi.it/articolo/2018-si-ricomincia/103870/

Inserisci un commento

Scroll To Top